Anelli di Calamari Vegan - Ricetta facile
  • 0
    Il tuo carrello è vuoto

Anelli di Calamari Vegan - Ricetta facile

Anelli di Calamari Vegan - Ricetta facile

10/04/2018

Anelli di Calamari Vegan


    Un ingrediente poco conosciuto della cucina vegan, ma veramente interessante per la sua versatilità e il gusto molto appagante, è il pesce vegetali. In questo articolo ti proponiamo gli Anelli di Calamari Vegan, ottimi per delle golose fritture, per preparare tanti piatti di pesce in chiave veg e per arricchire con un buon sapore di mare paste fredde e insalate.

    Gli Anelli di Calamari sono realizzati con amido di mais, olio di soia e un estratto d'alga che dona, oltre ad un'ottima consistenza, il sapore di mare che ci si aspetta da un piatto di pesce. Questo prodotto, inoltre, è privo di glutine, quindi ideale anche per chi soffre di intolleranze alimentari.

    Ti proponiamo la ricetta della classica e sempre gradita frittura, realizzata con pesce vegano e con una pastella a base di farina di ceci, quindi completamente gluten free.

 

   

Ingredienti:

150g Farina di Ceci Bio

100g Acqua molto fredda

10g Lievito Alimentare

500g Anelli di Calamari Vegan

 

 Per una pastella da frittura compatta, leggera e saporita, ti consigliamo di utilizzare farina di ceci bio, lievito alimentare, per rendere il fritto più corposo, e acqua molto fredda, per rendere più impermeabili all'olio gli Anelli di Calamari Vegan.

 In una ciotola uniamo la farina e il lievito, poi aggiungiamo l'acqua e mescoliamo con una frusta a mano per amalgamare bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una crema vellutata e priva di grumi.

 Nel frattempo scaldiamo l'olio di semi fino a portarlo a 175 gradi, facendo attenzione a mantenere questa temperatura per tutta la cottura.

 Immergiamo gli Anelli di Calamari Vegan nella pastella, e coliamo la crema in eccesso prima di immergerli nell'olio. Lasciamo friggere per un paio di minuti, finché la pastella non diventerà compatta e assumerà la tipica colorazione dorate che rende invitante ogni buon fritto.

 Semplice e veloce, come l'insalata verde con aggiunta di carote tagliate a julienne che potrebbe accompagnare in tavola il nostro fritto di pesce vegetale a base di Anelli di Calamaro Vegan, ai quali bastano solo qualche goccia di succo di limone e un pizzico di sale per diventare squisiti, senza nessun rimpianto per l'originale.

 I più golosi, potrebbero utilizzare la pastella in eccesso per realizzare una frittura di verdure fresche biologiche tagliate a bastoncino, come zucchine e carote, che renderanno i nostri Anelli di Calamari Vegan ancor più sfiziosi e invitanti.

 

Sono idelai anche per altri piatti a base di pesce vegetale. Tagliati in due, per esempio, possono accompagnare un sugo a base di pomodoro e piselli per un classico della cucina italiana; tritati possono essere aggiunti al fondo di un ottimo risotto. Grazie alla loro consistenza gli Anelli Vegan possono essere utilizzati anche per una sfiziosa insalata, scottandoli leggermente in acqua bollente e aggiungendoli a verdure fresche come sedano, carote e zucchine.


Come puoi vedere questo prodotto, 100% vegetale e gustoso, può trovare mille utilizzi in cucina, sempre diversi e sfiziosi. Ora non ti resta che metterti all'opera e dare spazio alla tua fantasia!

Argomenti

Prodotti correlati


buono-di-acquisto

spedizioni

saluslife-ecaia

vantaggi-rivenditori-veganobio